Passa ai contenuti principali

In primo piano

MUFFIN AL CIOCCOLATO DI NIGELLA

Sua Maestà il Muffin, fratello americano dell'inglesissima focaccina, l'English muffin, dalla pancia appiattita perfettamente tonda, tagliato a metà ,rigorosamente a mano, mai con il coltello, e farcito con marmellata.
Il Muffin invece ha una bella panciotta prominente e briciole soffici e mai troppo dense.
La parte Anglo-Americana che c'è in me adora questi dolcetti da colazione e almeno una volta a settimana deve assolutamentissimamente provarne uno nuovo.
Da anni seguo il mio idolo Nigella Lawson, signora della cucina ma soprattutto simbolo di goduria verso il cibo semplice e veloce, e da sempre nella mia testa girava un tarlo marrone chiamato: muffin al cioccolato di Nigella Lawson.... il cosi detto muffin perfetto!
Non potevo non provarlo e che dire....... Semplicemente godurioso

MUFFIN AL CIOCCOLATO

Ingredienti (  12 muffin )

250 g di farina 0020 g di cacao amaro ( 2 cucchiai )10 g di lievito per dolci ( 2 cucchiaini )3 g di bicarbonato di sodio ( 1/2 cucchiaino raso )…

PASTA CON I FINOCCHIETTI ALL'ENNESE


Eccomi qua a continuare qualche ricettina tipica della mia terra. Il finocchietto selvatico, è usatissimo nella cucina siciliana, dà un aroma particolare alle pietanze. E' molto usato nei primi (vedi la pasta con le sarde), ma anche nei secondi (con l'agnello x esempio), o nelle frittate, o nei sughi.Personalmente a me piace molto nei primi, ne tengo sempre una bella scorta nel freezer.Certo il sapore del finocchietto fresco, nn è come quello congelato, ma bisogna accontentarsi!!!Vi sono sicuramente, molte versioni di questa pasta nella mia isola, ma questa, è la tipica pasta che si fa ad Enna, la mia città. Ah...dimenticavo:le dosi nn le specifico, visto che di solito io ne faccio sempre in più, possono rimanere in frigo x qualche giorno e possono servire per qualche altra pietanza.
Cominciamo?Bene....si parte con gli


Ingredienti


  • Finocchietti selvatici

  • Pasta tipo penne rigate o rigatoni

  • mollica di pane fresca

  • qualche acciughina sott'olio

  • pecorino grattugiato

  • salsa di pomodoro

  • qualche cucchiaio di olio evo, uno spicchio d'aglio (facoltativo)

Preparazione


Dopo aver lavato e bollito i finocchietti (non buttate l'acqua di bollitura, servirà per far cuocere la pasta!!!!!), tagliateli a pezzetti, passateli in padella con un goccio d'olio evo e uno spicchio d'aglio (che poi eliminerete).Nel frattempo in un'altra padellina mettete qualche filetto di acciughina e fatela sciogliere, aggiungete la mollica di pane e fatela abbrustolire a fuoco lento, fino a quando prenderà un bel colore dorato.Togliete la padellina dal fuoco e aggiungete qualche cucchiaio di olio e una manciata di pecorino grattugiato.A questo punto potete far cuocere la pasta.Qualche minuto prima della fine della cottura, scolatela e mettetela nella padella dei finocchietti, aggiungete la salsa di pomodoro, mescolate, la mollica abbrustolita e per ultimo il pecorino e fate saltare il tutto per qualche minuto. Mmmmm......sento ancora il profumo!!!!!!


Alla prossima!!!!!!


Antonella

Commenti

ranapazza65 ha detto…
Buongiorno carissima,appena ho acceso il pc,si sentiva un'aroma .......brava come sempre!
Ancora una volta ho fatto ...TANA!

Un bacione e buona giornata
Anna
manu e silvia ha detto…
ma che bontà questa pasta! qui il finocchietto è poco utilizzato..ma è un peccato perchè ha un sapore fantastico!!!
un bacione
Dolcetto ha detto…
Dev'essere buonissima questa pasta, molto gustosa!
Ninia ha detto…
Grazie a tutte, siete come al solito gentilissime e care!!!!!

X Anna....
Ecco come fai ad essere sempre la prima.....hai il pc che ti emana i profumi delle ricette!!!!!!eheheheh

x manu e silvia

lo so ragazze, che nn in tutte le regioni il finocchietto è utilizzato, anche xchè nn si trova in tutti i posti, quando vi capita, mettetelo a pezzetti nel sugo.....nn sapete che cos'è!!!!!!

x Dolcetto
Benvenuta!!!!Se avrai la possibilità, provala...è molto gustosa e particolare nel gusto.
Vienici a trovare spesso...ci farà davvero piacere....

Un kiss grandissimo a tutte
Antonella
Micaela ha detto…
dev'essere proprio buona la pasta fatta così!!! da provare!
ciaooo
Ninia ha detto…
Ciao Micaela!!!Sono contenta che sia anche di tuo gradimento.....Benvenuta nel nostro mondo culinario anche a te....ci farà piacere rileggerti....
un bacione e a prestoooooo
Antonella
tittina ha detto…
ciao io non l'ho mai usato il finocchietto ,qui non è molto utilizzato...sicuramente la tua pasta deve avere un aroma speciale...un bacio Tittina
Ninia ha detto…
Si, Tittina, come dicevo prima, so che il finocchietto selvatico nn si trova e quindi nn viene usato in tutte le regioni.E' un vero peccato, perchè conferisce alle pietanze un sapore particolare...proprio come hai detto tu....
Un bacione
Antonella
Gunther ha detto…
che bella pasta molto originale cosi non l'avevo mai vista
Ninia ha detto…
Ciao Gunther e grazie x essere passato da qui...mmmmmmm....nn so se nel tuo paese c'è il finocchietto, ma se c'è....provalo...è delizioso
Vienici a ritrovare....
A presto
Antonella

Post più popolari