ZUPPA DEL MAESTRO DELL'AGOPUNTURA



Qualche giorno fà nella mia casella di posta elettronica trovai una mail molto interessante, l'invito ad una splendida iniziativa.... tadààààà....il mio blog selezionato assieme ad altri per portare avanti un progetto speciale: l'unione tra Cucina & Cinema.


Il film proposto a noi blogger è Soul Kitchen, nelle sale cinematografiche dall'8 Gennaio 2010, film che ha vinto una menzione speciale al Festival di Venezia e che sicuramente rivoluzionerà completamente l'idea della cucina così come il grande schermo è solito presentarcela!
La pellicola, infatti, tramite la storia del greco-tedesco Zinos, proprietario del locale Soul kitchen, racconta come può un ristorante essere ben più di un posto in  cui sfamarsi e di come una ricetta possa parlare al cuore e trasformare semplici ingredienti in un trionfo di gusto!
Beh amiche mie, che dire... la cosa mi è piaciuta molto ed ho accettato la proposta di collaborazione.... pubblicherò una serie di ricette tratte dal film... cosichè anche voi possiate gustarle!
Eccovi la prima.... particolarissima come tutte le altre ma molto gustosa!!



ZUPPA DEL MAESTRO DELL'AGOPUNTURA
(Minestra di rape rosse con gnocchetti di tofu )

Soul-ingredienti:

Per la minestra:

  • 90 gr di burro
  • 30 gr di scalogno
  • 250 gr di rape rosse
  • 6 dl di brodo chiarificato di pollo o vegetale
  • 1 dl di panna
  • il succo di mezzo limone
  • sale, pepe, noce moscata, zucchero
Per gli gnocchetti:

  • 130 gr di tofu
  • 35 gr di burro
  • 45 gr di pane bianco grattuggiato
  • 3 rossi d'uovo
  • sale, pepe,limone
  • Erba cipollina fresca per "agopunturizzare" gli gnocchetti
Procedimento:

Grattuggiate il tofu.
Mescolate il burro ed il rosso d'uovo fino ad ottenere una spuma.
Aggiungete il pane bianco ed amalgamate il tofu.
Condite con il sale, pepe e limone.
Mettete in freddo.
Tritate finemente lo scalogno, lessate le rape rosse e tagliatele in piccoli pezzi.
In un pentolino portate ad ebollizione dell'acqua leggermente salata.
Scaldate in una pentola 50 gr di burro per poi soffriggere dolcemente lo scalogno.
Aggiungete le rape rosse, fate soffriggere brevemente e stemperate infine versando il brodo in pentola.
Lasciate cuocere per tre minuti.
Con le mani impastate dei piccoli gnocchetti di tofu che farete cuocere nell'acqua per 5 minuti.
Tagliate l'erba cipollina uniformemente, in "aghi d'agopuntura" delle dimensionii di un fiammifero.
Frullate la  zuppa, aggiungetevi la panna, lasciate riposare vicino al fornello.
Una volta cotti gli gnocchetti, "agopunturizzateli" con gli steli di erba cipollina.
Riportate brevemente ad ebollizione la zuppa e, aggiungendo un po' di burro, rendetela spumosa mescolando.
Servite in un piatto tenuto caldo, adagiando con attenzione nella zuppa gli gnocchetti "agopunturizzati".


Che dirvi di più se non buon appetito con il cinema!!!
Ciaoooooooo alla proxima Lady cocca

Commenti

katty ha detto…
ottima ricettina!!
sono passata per un saluto veloce!!! baci e buona giornata!!
Daniela ha detto…
buonissima questa ricetta, complimenti...
baci
Tania ha detto…
Prima la zuppa e poi il cinema..o viceversa? Cibo e film vanno sempre d'accordo!
Ninia ha detto…
Mi stuzzica moltissimo questa zuppa....sai che vado matta per le zuppe in genere e il tofu....me gusta muchissimo...Bella idea, Cocchina mia,questa del film e delle ricette....ho un pò di paura per gli ingredienti, ma mi intriga tantissimo...
Baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii tesò...
marifra79 ha detto…
Buona la zuppa!!!UN ABBRACCIO
dolci a ...gogo!!! ha detto…
perfetat questa ricetta lidia e sai che buono!!questo film mi incuriosisce moltissimo!!bacioni imma
Micaela ha detto…
buonissima davvero! anch'io adoro le zuppe! bacii
Claudia ha detto…
Ma che bella iniziativa!!! favolosa zuppa peraltro.. bacioni cara :-D
Imma ha detto…
Ti e' piaciuta? io l'ho trovata delicatissima! Aspetto di vedere la tua interpretazione!
paola ha detto…
Ottima ricetta e complimenti per la partecipazione a questa iniziativa!
Un abbraccio
pagnottella ha detto…
Lidyaaaaaaaaa ahahahahhahahah mamma mia!
Avevo dimenticato di mettere le cuffie e appena ho aperto il tuo blog, qualche secondo dopo è partita la musicaaaaaaa ahahhahhahahahah...il volume del pc era al max, tutti dormivano ahahahhaahhahahahaahhahaha
scrivo sto commento con il viso paonazzo, me che impazzivo a cercare l'Ipod per pausare la musica ahahahahahahah...

dunque mò mi sò calmata!
ma che bella cosa! molto stimolante...ricette legate a films un pò come quel concorso a premi di Elle ricordi?
La prima ricetta, collima molto con i miei gusti un pò vegetariani ...mhhhh il tofu.
potrei sottopormi ad una seduta d'agopuntura? ;-)
Baci amò è da tanto che non ti sento...sicuramente sei stanchissima per il lavoro!
Povero amoruccio!!!
Saluta Niniuzza :-)
Aspetto foto-ricetta :-)
sabrine d'aubergine ha detto…
Bella questa zuppa, molto... confortevole! Brava! A presto
Sabrine
Mirtilla ha detto…
bellissima!!!
eccomi a salutarti e cosa trovo?sta delizia!!!
baci
Lady Cocca ha detto…
Eccomi ragazze... scusate il ritardo con cui vi rispondo ..uff...ma sono giorni frenetici!!!
@Katty...un bacio anche a te!!
@Daniela...da quanto tempo, provala è delicatissima!!
@Tania...sono d'accordo con te cibo e cinema sono un bel connubio!!
@Ninuzza bedda...tu ti fidi di me??' provala è molto delicata!!
@Marifra...un grande abbraccio anche a te!
@Imma...la zuppa è squisita ed il film incuriosisce anche me è da vedere!!
@Micaela...un bacio grandissimo!!
@Claudia...si concordo con te l'iniziativa è splendida e la zuppa lo è altrettanto, baciuzzi!!
@Imma...Si mi è piaciuta moltissimo, è davvero delicata!!
@Paola...grazieeeee
@Pagnotta miaaa...ahahahha mi fai morire dal ridere...vabbè sposterò la musica così la trovi prima...baciuzzi!!!
@Sabrine...grazie mille sempre gentile!!
@Mirtilla...bentornata tra noi un bacio anche a te!!!
vi abbraccio tutte ciaoooooo

Post più popolari