I CALZONCELLI DI CASTAGNE


Nella vita non si finisce mai di imparare..ti deludono e ti fanno del male le persone piu' care quando meno te lo aspetti...il dolore provocato ti annienta, ti distrugge l'animo e ti chiedi perchè?? Perchè sempre a me..

Io che mi metto sempre a disposizione..io che odio la falsità..l'ipocrisia..il fare del male gratuitamente...io che mi emoziono allo sguardo di un bambino..davanti ad un film...io che amo la vita..la gioia...la felicità..la serinità...io che puntualmente vengo distrutta dalle parole ed i gesti infieriti contro di me..ingiustamente...io che esplodo dentro dalla rabbia e poi piango da sola...io Lidia!!!!
Da qualche parte ho scritto che"La mia vita è come un luna park..non sai mai quale emozione ti aspetti"..."La mia vita...una grande delusione", ed avevo ragione..sante parole!!!
Scusate lo sfogo amiche ma ormai questo blog è diventato il mio diario personale...dove annoto sia le gioie che i dolori!!!!
Come promesso, anche se non sono dell'umore giusto, stasera vi scrivo la continuazione della ricetta della castagnata....
Come vi dicevo ieri con questa crema potete fare tante cose, noi la usiamo soprattutto per farcire i "Calzoncelli", altro dolce tipico e Natalizio delle mie parti!!!
Sono dolci belli da vedere e buoni da mangiare......
Avete presenti i ravioli?? ecco il procedimento è lo stesso cambia solo il ripieno..ehehheh



Eccovi la ricetta.....per la pasta dei calzoncelli.
(Dose per ottenere 1/2 kg di pasta)
  • 1 kg di farina
  • 3 cucchiai di strutto
  • 1 pizzico di sale
  • acqua qb

Su un tavolo di lavoro fate una fontana, al centro mettete il sale, lo strutto sciolto ed un bicchiere d'acqua...lavorate il tutto, aggiungendo l'acqua necessaria fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo;

a questo punto fate riposare un pò la pasta, nel frattempo prendete la castagnata e ponetela in un piatto, se risulta un pò dura aggiungete un goccio di liquore e amalgamate bene,

ora prendete la pasta e aiutandovi con la nonna papera stendete una sfoglia ..partendo da 1 e arrivando a 5, dovrete ottenere una sfoglia sottile..


procedete ora come se dovreste fare i ravioli, mettete sulla sfoglia un cucchiaino e mezzo di castagnata per lato,


prendete il lembo della pasta e capovolgetelo coprendo per bene le noci di castagnata,

schiacciate con le mani la pasta per chiudere bene i calzoncelli, aiutandovi con la rotellina taglia pasta ricavate due panzerottini,

procedete così per un pò, mettete i calzoncelli ricavati in un vassio stesi e ricoperti da un canovaccio, nel frattempo mettete sul fuoco una pentola alta per friggere con abbondante olio, quando ne avrete fatti un pochetto, non troppi altrimenti si induriscono e poi nell'olio si aprono, cominciate a friggere...per vedere se l'olio è a temperatura prendete un pezzetto di pasta e calatelo dentro, quando la pasta sale immediatamente su l'olio è pronto, iniziate a friggere...i panzerottini devono cuocere ma non bruciare...se nel caso se ne apre qualcuno toglietelo immediatamente altrimenti vi si sporcherà tutto l'olio...se li avete chiusi bene e non li rigirate continuamente con una forchetta ma li lasciate cuocere pian piano non se ne aprirà nessuno...purtroppo lo so hanno una cottura delicata ma vi assicuro che la pasta è ottima e leggerissima!!!
Andate avanti fino a quando avrete finito gli ingredienti..io personalmente faccio sempre metà dose così friggo un po' per volta!!!
I calzoncelli fritti poneteli su carta assorbente per far perdere l'olio in eccesso!!!
alla fine dovrete ottenere dei panzerottini così...


e così........A questo punto potete finirli con miele sciolto versato sopra o zucchero a velo, il risultato sarà questo.....

una squisitezza.......

vi assicuro molto buoniiiiiiiiii

ancora loro i miei "Calzoncelli di castagne"


Spero che anche questa ricettina vi piaccia...io posso solo dirvi che ne mangerei a tonnellate perchè sono proprio...uno tira l'altro...insomma sono una goduria!!!

Alla prossima amiche e scusate ancora lo sfogo.......ciaooooooo Lidia


NE APPROFITTO PER RINGRAZIARE LAURA DE I DOLCI DI LAURA, CHE CI HA GENTILMENTE ASSEGNATO, ANCHE LEI, QUESTO PREMIO....GRAZIE LAURA...



il tuo gesto mi permette di girarlo ad altre mie amiche e a tutte voi perchè lo siamo tutte creative!!!

Questa volta lo dono a:

Blu notte..una mia nuova amica

Deliziando...per tutte le sue bellissime idee..e perchè molto simile a me

La Dolcetteria...sempre con nuove idee

I dolci di chiara ....per tutta la fantasia della dolcissima Chiara

Alice di Chiunque può cucinare..la mia amica di intervista..

In cucina con me...di Fairyskull

alle gemelline terribili....di Spizzichi e bocconi

e a Mirtilla di Angolo cottura


grazie a tutte amiche.....baciiii Lidia


Con questa ricetta partecipiamo alla raccolta di Rossa di sera...
"Fatti prendere in ....castagna!!!!"

Commenti

Ninia ha detto…
Lidia....sei una donna eccezionale e nn meriti di soffrire così, hai già sofferto tanto...spero solo, con tutto il cuore,che tu possa stare meglio e ritrovare presto,finalmente,la serenità che meriti. Scusami, ma stasera il tuo dolore è il mio...i tuoi calzoncelli sono eccezzionali (li ho anche assaggiati e so quel che dico)....ma tu lo sei di più...
Ti voglio un bene dell'anima
Gunther ha detto…
complimenti per questa ricetta la tengo in serbo per qualche settimana, mi paice l'idea del ripieno con le castagne
Lady Cocca ha detto…
@Ninia...ti ho assillato con le mie lacrime stasera...scusami...tvb anche io tanto!!!
@gunther..provali sono ottimi..per il ripieno lo trovi al post precedente..la castagnata!!
ciaoooo
Tittina ha detto…
ciao Lidia, mi dispiace molto sentirti cosi giu' mi ritrovo io in tutto quello che dici per tutta la cattiveria che ho subito ingiustamente....purtroppo ci sono persone cosi che lo fanno per abitudine a sparlare...non ti curar di loro....come ti dicevo ieri anche noi li facciamo e la ricetta della pasta è simile alla tua si chiamano calcionetti....ti voglio tirare su di morale con un bel premio vieni un bacio Tittina
Chiara ha detto…
mi dispiace moltissimo, so che possono sembrare parole inutili, non ti conosco, non mi conosci,
ma appena ho visto il tuo blog mi sei sembrata una splendida persona... ti abbraccio!!
la ricetta mi piace molto soprattutto sapendo che la crema uan ricetta tramandata in famiglia!!
baci
manu e silvia ha detto…
Ciao! non è giusto che siano le persone migliori a rimetterci: quelle che sanno dare tantissimo (come te), poi alla fine rimangono sempre scottate!
Noi però ormai ti siamo troppo affezionate e ci dispiace sentire che stai male!
un grazie mille per il premio, che accettiamo supervolentieri..e magari anche qualche raviolo...che adesso ci starebbe proprio bene!!
bacioni
Mirtilla ha detto…
grazie mille per il premio,e per la bellissima ricetta postata ;)
un bacione
Simo ha detto…
Lidia....purtroppo la vita è così, mi è sembrato di rileggermi nel tuo sfogo....tu ce la metti tutta per essere sempre solare, positiva, d'aiuto agli altri...e questi ti trattano come se non esistessi.
E' triste, lo so...ci sono passata anch'io e ci passo tutt'ora...mi sono comunque resa conto che alla base di tutti questi atteggiamenti negativi, c'entra nel 99 per cento delle volte l'invidia. Riflettici...la gente è cattiva ed inviodiosa..di te, del tuo modo di essere, della tua solarità e sensibilità..
Un abbraccione e pappati un bel calzoncello per tirarti un pò su!
dolci a ...gogo!!! ha detto…
ma quanto sono buoni>!!!e tu sei bravissima sono perfetti!!bacioni imma
Lady Cocca ha detto…
@Tittina..
@Chiara..
@Manu e Silvia...
@Simo...
Grazie di cuore ragazze...grazie per ciò che mi avete lasciato scritto e grazie a Tittina per il premio...un piccolo sorriso è apparso sulle labbra..purtroppo il dolore è forte perchè a farti male non è la gente comune, della quale poco mi importa, ma qualcuno a me molto caro!!!!
Passerà...ci vuole solo un po di tempo
Vi abraccio Tutte affettuosamente lidia
@Mirtilla..è stato un piacere
@Imma...ti mando un bacio grande
sweetcook ha detto…
Allora abbiamo trovato un'altra cosa in comune...Vuoi sapere qual è uno dei miei propositi per il 2009? "NON PERMETTERE A NESSUNO DI FARTI SOFFRIRE" fallo tuo;)
Perchè lasciarci rovinare la vita da persone che non meritano? So che è dura ma qui' si tratta di "sopravvivere":)

Sai che dico? mangiamoci insieme uno dei tuoi calzoncelli, la vita ci sembrerà più dolce...almeno per oggi;)
Un bacione e grazie 1000 per il premio:)
blunotte ha detto…
grazie, sei stata gentilissima a pensare a me e soprattutto a definirmi una nuova amica, grazie, onorata di essere tua amica.
Mi dispiace leggere che tu debba versare lacrime, ti auguro che queste lacrime presto siano asciugate dalla persona a te piu' cara.
Per il premietto perdonami se non lo posto , farei arrabbiare altre persone i cui premi sono rimasti nel mio cassetto.
COmunque milla grazie.
ciao lidia...ci conosciamo da poco ma ho già capito che sei una persona stupenda...ho letto il tuo sfogo e mi dispiace davvero tanto per te, purtroppo ogni mia parola non servirebbe a farti stare meglio, non sò cosa sia successo esattamente, ma come in tutti i casi in cui si soffre, solo il tempo può guarire le ferite....per cui l'unica cosa che mi sento di dirti è di trascorrere questo tempo con tutte noi tue amiche virtuali sperando di poterti alleggerire un pò la pesantezza di questi giorni!

ti ringrazio infinitamente per il premio che mi hai assegnato, per me è un piacere e un onore riceverlo...grazie davvero di cuore!sei un tesoro!
sono felice di aver fatto la tua conoscenza...sei una donna meravigliosa!
Chiara
clamilla ha detto…
Ciao Lidia si si lo avevo letto il tuo cemmento sulla mdp...dai cresceremo insieme! Io è da metà dicembre che ce l'ho è una clatronic, imitazione della kenwood...se vuoi ho anche parecchi pdf con le ricette per la mdp salvati nel pc se mi dai un recapito mail te li invio molto volentieri
Marty
FairySkull ha detto…
Mille grazie, mi prendo anche qualche calzoncello dato che ci sono !!! Baciii Lisa
Dolcetto ha detto…
Grazie cara, sei davvero gentilissima, un vero tesoro!
I calzoncelli sono goduriosi!
Baci e buon w.e.
Micaela ha detto…
Lidia che buoni che devono essere!!!! Non conoscevo questa ricettina!!! Complimenti!
Dida70 ha detto…
Cara Lidia,
anche se ci conosciamo da poco, hosbito avuto una bella sensazione verso di te e ... non mi ero sbagliata ... mi spiace per il tuo momento triste ... ma hai ragione ... fa più male quando si tratta di persone a te care ... anche io oggi mi sono sfogata sul mio blog e ... senza ancora leggere il tuo post ho pensato a te per un premio, spero ti faccia un pochino sorridere!
ti abbraccio forte
dida
manu e silvia ha detto…
ciao carissima....e allora ricambiamo con un'altro premietto per te...
bacioni
ranapazza65 ha detto…
LIDIA....ti vengo a trovare,tutta contenta...ma poi ho letto il tuo sfogo e mi dispiace tantissimo,perchè non mi hai scritto,almeno per un momento ti avrei strappato un sorriso.....
ti abbraccio forte,fatti sentire..
Un grosso rumoroso bacione
Anna
Lady Cocca ha detto…
Vi ringrazio tutte indistintamente, voi non potete immaginare quanto aiuto mi avete dato..la vostra solidarietà mi ha fatto capire che esistono ancora persone di cuore, persone che riescono semplicemente a capire come è qualcuno semplicemente da cio che scrive o da piccoli gesti...grazie grazie amiche virtuali...questo fiume di parole asciuga un po' le lacrime versate!!!
Grazie alle tre persone che hanno pensato a me per il premio grazie Tittina...Dida e le mie gemelline!!
Vi abbraccio fortemente..Lidia
Tania ha detto…
Eccoli, mamma che buoni! A me le ricette dei calzoncelli interessano tutte, le vorrei provare per confrontarle con la mia per cui prendo nota della castagnata, grazie!

Post più popolari