CROSTATA ALLA FRUTTA



Eccomi qui dopo vari tentativi vi posto la mia prima ricetta...dolce logicamente!!!!

Un po' di tempo fa' un mio amico mi chiese per il suo onomastico una crostata molto buuuuoooona con tanta frutta ed io l'ho accontentato sia nella vista che nel sapore!!!!

Credo che questo tipo di crostata sia molto semplice e veloce da fare e poi si utilizzano ingredienti presenti sempre in ogni dispensa......e poi la frutta...in casa non manca mai!!!!!

Pasta Frolla :
mezzo kg di farina 00

200 gr di burro

200 gr di zucchero

4 uova ( 2 tuorli e 2 interi )

la buccia grattuggiata di un limone

1 bustina di lievito Pane angeli ( è facoltativo io non la uso quasi mai e viene ottima)

Crema Pasticcera:

mezzo litro di latte

2 tuorli

200 gr di zucchero

90 gr di farina 00

la buccia di un limone

una stecca di vainiglia

Decorazione:

Frutta di stagione

gelatina alimentare trasparente

Procedimento:

Preparare prima la pasta frolla facendo attenzione a non lavorarla troppo non ce ne bisogno; formare poi una palla, avvolgerla nella pellicola e riporla in frigo a riposare.

Nel frattempo preparare la crema pasticcera riscaldando un po' il latte con la buccia del limone e la stecca di vaniglia, a parte unire la farina e lo zucchero ai tuorli, amalgamarli un pochino ed aggiungere un po' di latte tiepido per sciogliere i grumi fino ad arrivare ad una crema fluida. Travasare il composto usando un colino per evitare i grumi, nel restante latte; riporre dinuovo sulla fiamma fino a quando non si è arrivati alla densità desiderata sempre mescolando il tutto con una frusta per evitare che la crema si attacchi alla pentola. Fatta la crema lasciatela riposare, nel frattempo preparate uno stampo per crostata da 26-28 cm, imburratelo ed infarinatelo.

Stendete la pasta frolla dello spessore desiderato e foderate lo stampo;( se usate il lievito ricordatevi di bucherellare la pasta frolla prima della cottura ); ricoprite la pasta frolla con un disco di carta da forno e dei fagioli per evitare che si gonfi.

Infornate a 180° finchè la base della crostata non si è dorata ( in genere bastano 15 min molto dipende dal forno ); una volta cotta tiratela fuori e lasciatela raffreddare, poi sformatela, ponetela su un vassoio e procedete alla farcitura con la crema.

Per la decorazione usate la frutta che più vi piace al momento e finite con della gelatina alimentare per lucidare il tutto e per evitare che la frutta annerisca!!!

Buon lavoro a tutte Lady Cocca

Commenti

giulia ha detto…
crostata spttacolare e di effetto bravissima!

Post più popolari