Passa ai contenuti principali

In primo piano

MUFFIN AL CIOCCOLATO DI NIGELLA

Sua Maestà il Muffin, fratello americano dell'inglesissima focaccina, l'English muffin, dalla pancia appiattita perfettamente tonda, tagliato a metà ,rigorosamente a mano, mai con il coltello, e farcito con marmellata.
Il Muffin invece ha una bella panciotta prominente e briciole soffici e mai troppo dense.
La parte Anglo-Americana che c'è in me adora questi dolcetti da colazione e almeno una volta a settimana deve assolutamentissimamente provarne uno nuovo.
Da anni seguo il mio idolo Nigella Lawson, signora della cucina ma soprattutto simbolo di goduria verso il cibo semplice e veloce, e da sempre nella mia testa girava un tarlo marrone chiamato: muffin al cioccolato di Nigella Lawson.... il cosi detto muffin perfetto!
Non potevo non provarlo e che dire....... Semplicemente godurioso

MUFFIN AL CIOCCOLATO

Ingredienti (  12 muffin )

250 g di farina 0020 g di cacao amaro ( 2 cucchiai )10 g di lievito per dolci ( 2 cucchiaini )3 g di bicarbonato di sodio ( 1/2 cucchiaino raso )…

I PASSATELLI





Oggi ,a pranzo ho fatto i passatelli,un piatto tipico delle mie zone,e molto gradito dai miei bambini....(pure i grandi apprezzano ,facendo bis,tris ....)
Innanzitutto,dovete aver già preparato il brodo di carne;
io di solito ne faccio tanto, poi lo metto nelle bottiglie di plastica (non piene!), poi in congelatore, e lo preparo con carne magra ,un pezzo d'osso, a volte il mio macellaio mi mette anche la coda, che sembra chissà chè, ma da sapore, non uso la gallina (per me è troppo grassa) ed infine le verdure, carota patata e sedano.
I passatelli invece, li preparo così:
  • 4 uova ,
  • 250 gr di parmigiano gratuggiato,
  • 370 gr di pane gratuggiato e setacciato,
  • 1 limone (buccia gratuggiata),
  • 2 cucchiaini di noce moscata in polvere,
  • 1 tazzina da caffè di latte.

Il procedimento è semplice, perchè è sufficiente impastare tutto assieme,l' unica cosa è che di solito la facciamo "a occhio".

Questi pesi che vi ho scritto, sono quelli che ho fatto oggi, e ci si mangia in 4 adulti bene bene.

L' impasto deve essere abbastanza consistente, perchè poi dovrà passare ai buchi di un comune trita carne, avete presente quelli di plastica con la ventosa sotto?

Ecco io uso quello, nonostante in commercio ci siano degli attrezzi specifici.....

Non devono essere troppo lunghi, 5 cm , sono sufficienti, anche perchè poi nel brodo si rompono più facilmente.

La cottura è di circa 3-4 minuti dal momento che vengono a galla.

Ah,dimenticavo, il sale io non lo metto perchè il parmigiano già è saporito, ma per chi ne volesse aggiungere......vi dico anche un altra cosa: la ricetta dei passatelli , si trova ovunque ,ed ha tante varianti, come tutte le ricette, questa è la più semplice , ma il risultato c'è!

Eccome se c'è!!!!!buon appetito.....Barbara!!!!!


Commenti

Ninia ha detto…
Ohhhhhh....questa è la volta buona che faccio i passatelli!!Una mia amica, me li promette sempre, ma nn me li fa assaggiare mai!Adesso so come si fanno e ci voglio provare anch'io!!!!
Kiss.....buon inizio settimana
Antonella
barbie ha detto…
cara Antonella ,fammi sapere come ti sono venuti quando li farai!
Ninia ha detto…
Certooooooooooooooo....sarai la prima a saperlo!!!!!
Bacio grandissimo
Anto

Post più popolari