sabato 28 febbraio 2009

BISCOTTINI AL CAFFE'

Continua la scia dei dolcetti al caffè....vi ricordate che facendo i muffin le mie mani non riuscivano a stare ferme??
Ecco nell'attesa che i muffin cuocessero hanno preparato questa squisitezza!!!
La ricetta l'ho presa dal libro" Biscotti, muffin e dolcetti" di Giunti Demetra, uno dei tanti presenti nella mia cucina!!!
Da giorni mi incuriosivano...poi la curiosità è diventata realtà, e che dirvi....ottimi...semplicemente caffettosi!!!
Hanno il gusto pieno del caffè e per chi ama, come me, il retrogusto amarostico sono fantastici!!!Sarà forse che io amo il caffè debitamente amaro???
Beh forse si...ma da buona figlia di barista il caffè và gustato amaro per apprezzarne il vero sapore, il vero aroma!!!!
Quindi care amiche se amate il retrogusto amarostico questi sono l'ideale, e mangiati il giorno dopo sono ancora più saporiti!!!
Il giorno in cui li ho preparati la mia ciurma all'inizio mi disse..."MMMHHH, amarostici ma buoni!!"
Il risultato?? Sono finiti in due giorni!!!!

Io ve li consiglio...eccovi la ricetta.

Ingredienti:
  • 200 gr di farina integrale ( io ho usato quella 00 )

  • 175 gr di burro

  • 75 gr di zucchero di canna

  • 30 gr di caffè solubile

  • 50 gr di cacao in polvere

  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere

  • 2 cucchiaini di lievito in polvere

  • un pizzico di sale

  • 2-3 cucchiai di latte ( variante fatta da me altrimenti l'impasto risultava duro )
Procedimento:

Fate ammorbidire il burro tagliato a tocchetti a temperatura ambiente, lavoratelo poi in una terrina, con una frusta, assieme allo zucchero e alla canella fino ad ottenere un composto cremoso.
Aggiungete il caffè solubile, il cacao ed un pizzico di sale, continuando a sbattere con la frusta incorporate la farina ed il lievito setacciati, a questo punto il composto risulta un po' duretto, io ho aggiunto qualche cucchiaio di latte, altrimenti mi veniva difficoltoso utilizzare la sac a poche, mescolate bene il tutto.
Ricoprite la teglia del forno con la carta e potete versare l'impasto a cucchiaini o con la sacca a poche creando delle roselline.
Fate cuocere i biscotti nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15 min., e sfornateli quando saranno ben cotti...lasciateli raffreddare e poi serviteli!!!
Eccoli tutti per voi.....


Squisiti, squisiti, squisiti......

Ditemi si mai dire di no ad un biscottino cosi...caffettoso??
Noooooooooo....

Vi lascio questo meraviglioso piattino amiche tutto per voi....prego prendete pure...

Ok ok, ora vi lascio ma.........
Sono troppo buoniiiiiiiiiii!!!!!!

eheheheheh....sono ancora qui...ma solo per dirvi....

Ciaooooooooooo alla prossima Lady cocca


Anche con questa ricetta partecipiamo alla raccolta di Alessia:

"Ricette di caffè"





Partecipiamo anche alla raccolta del Criceto Goloso
" Biscottiamo"

mercoledì 25 febbraio 2009

MUFFIN AL CAFFE'

I muffin...la mia mania...la mia passione..così come il caffè!!!
Si proprio così...sono una caffeomane, una caffè dipendente, embè da buona figlia di barista adoro il caffè e rigorosamente amaro!!!!
L'altro giorno girovagando tra i blog ho trovato la raccolta di Alessia del blog Incucinaconlsposadelvento, raccolta che guarda un po' riguarda proprio il caffe...mon amour!!!
Allora mi son detta: visto che devo preparare i muffin perchè non farli al caffè???
E allora via...si parte con la preparazione...semplice e veloce....ma la cosa più bella è che le mani ci hanno preso gusto e oltre ai muffin sono venuti fuori dei biscottini...mmmmhhhh...molto caffettosi che vi posterò poi!!!
Sono piaciuti tanto a tutti anche ad una persona cara che due giorni fà è volata via....un bacio Antonio, sei nel mio cuore!!!
Gusto delicato ma deciso..non dolce ma neanche amaro....arricchito da un'anima di cioccolato!!
Eccoli....


Ingredienti per 12 muffin:
  • 220 gr di farina 00
  • 70 gr di zucchero
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci in polvere
  • 100 gr di burro
  • 15 cucchiai di latte
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di caffè solubile
  • 12 quadrettini di cioccolato
Procedimento:
In una ciotola unite gli ingredienti solidi: la farina, lo zucchero, il lievito e mescolate per bene.
In un'altra ciotola sbattete con una frusta a mano l'uovo ed il burro sciolto, amalgamate bene, unite poi il latte e da ultimo il caffè solubile;
a questo punto aggiungete il composto liquido a quello solido e mescolate velocemente.
Imburrate ed infarinate lo stampo per i muffin, ponete all'interno un pirottino di carta, e riempite 3/4 degli stampini.
Ponete al centro di ogni muffin il quadratino di cioccolato ed aiutandovi con uno stecchino spingetelo per farlo cadere per bene nel muffin.
Infornate a 200° per 15-20 minuti.
Il risultato ottenuto sarà questo.....

Per decorarli io ho usato lo zucchero a velo ma benissimo si può utilizzare una glassa al cioccolato...vi ricordate il cuore di cioccolato con la glassa?? ecco me ne era rimasta un po' e ho decorato qualche muffin...ma la mia ciurma non mi ha dato il tempo di fotografarli..sono stati divorati....scusatemi!!!!


Perdonatemi ma non ho fotografato l'interno.....ahhhhhhhh che stupida...ma davvero non ho fatto in tempo...ho salvato dalle loro grinfie solo alcuni e nella fretta di fotografare ho dimenticato qualcosa.....perdonoooooooooooooooo!!!!!!!!


Devo dire però che sono stati graditi moltooooooo....... e poi sono venuti davvero belli anche da guardare.....


morbidi...soffici.....e come dice Ninia goduriosi!!!!

Spero davvero che vi siano piaciuti......vi abbraccio alla prossima Lady cocca!!!


Con questa ricettina partecipiamo alla raccolta di Alessia :
"Ricette di caffè"




E partecipiamo anche alla racolta di Imma " I dolci più buoni del mondo"

lunedì 23 febbraio 2009

DUE PACCHI......DUE SORPRESE!!!

Buongiorno e buon lunedì!!!!
Ricominciare la settimana è dura..........gli occhi continuano a rimanere chiusi.....la mente è ancora alla domenica passata......poi....uffffff.....uno sguardo alla realtà....è lunedì e si ricomincia con la solita tiritera...casa lavoro, lavoro casa...che noia che barba, che barba che noia!!!!!!!
L'unica nota positiva è che finalmente fuori, nonostante il freddo glaciale, c'è un misero raggio di sole che dovrebbe rallegrare un pò gli animi!!!!!
Oggi non voglio pubblicare dolci et company, ma voglio dedicare un post ai due pacchi inattesi...due splendidi regali: il primo ..il mio personalissimo e specialissimo swap...il secondo...La compagnia del Cavatappi!!!!
Tempo fà la mia socia di blog Ninia mi disse:"Tesoro è in arrivo per te dalla Sicilia qualcosina.....!!!"
Dopo esattamente due giorni, rientrai a casa e cucù......trovai sul tavolo un pacco enorme siggillato a più non posso, che solo per aprirlo ho sudato sette camice.......!!!
Beh, non potete immaginare la gioia...qualcosina????
C'era di tutto, sembrava avesse svaligiato una pasticceria!!!!
Allora presi il telefono non curante dell'orario e chiamai Ninia, ed in diretta telefonica ci fù l'apertura pacchi......
Non potete capire come mi sentissi in quel momento...una bambina che scarta il regalo della sua migliore amica...il suo regalo!!!!

Ed era il MIO....SOLO MIO....infatti su ogni mano della mia ciurma che tentava di toccare qualcosa scattava uno schiaffo ed un urlo:" Fermiiiiiii!!!!! non toccate devo aprire IO!!! ahahahaha
Bambina egoista????? No!!! Solo gelosa del pensiero della sua cara amica!!!
Amicizia nata nel web ma diventata subito grandiosa, immensa, stupenda...VERA!!!!!
Ninia è per me una sorella più grande con cui si può parlare di tutto...ci sentiamo ottomila volte al giorno e stiamo ore ed ore a telefono, sopperendo così alla distanza che ci separa ( Basilicata...Sicilia )...i nostri rispettivi mariti ci dicono che siamo innamorate perse...due fidanzate...la verità è che sono GELOSI di noi due!!!!
Ninia TESORO......TI VOGLIO BENE!!!!!
Oggi senza te non saprei più stare.....non vedo l'ora di abbracciarti, di stringerti forte e guardarti nei tuoi occhi azzurri e dirti...Eccomi ....finalmente assieme!!!!!!!
....................scusate ma la gioia ed il sentimento sincero di amicizia che provo in questo momento fa scorrere qualche lacrima........
Ok...ripresa....veniamo alle squisitezze che Ninia mi spedì.
Non so da dove iniziare perchè erano tante..... mi disse:" Lilly tesoro, nella fretta non ti ho scritto neanche un bigliettino!!!!"
Ed invece non era così...guardate un po' quant'era grande il suo TI VOGLIO BENE!!!!!
Bellissimo!!!!!

Nel primo pacchettino c'era un bellissimo libro delle specialità della sua terra, che io amo...la Sicilia....con dedica personalizzata da Ninia per me.....

nel secondo....un PAN DI SPAGNA dalla forma particolarissima..una corona...

...i BUCCELLATI alla mandorla e ai fichi...mmmhhhh buooooniiiiii...


...i BISCOTTI ennesi, che ho mangiato solo io pucciati nel caffè...ehehehe erano i miei!!!!


...i SAVOIARDI ennesi...belli bianchi e saporitissimi..


...le scorzette di arance candite...troppo buone..le ho dovute far sparire altrimenti sarebbero finite in un batter d'occhio...

...peccato per i cannoli siciliani che sono arrivati in mille pezzi...ma sono stati mangiati lo stesso!!!

...i miei adorati biscotti al sesamo...i biscotti regina...



...e tanto tanto amore ed affetto chiuso in ogni pacco ed ogni angolo dello scatolo!!!!!
Una sola parola...GRAZIE NINIA...TI VOGLIO BENE...LILLY!!!!

Il secondo pacco invece è quello della Compagnia del Cavatappi che voi amiche bloggher avete conosciuto come me in rete!!!!

un grazie particolarissimo va al sig. Giovanni Putignano..una persona di una gentilezza estrema...ma soprattutto di una pazienza infinita con le bloggher un po' rinco come me eheheheh!!!
Scherzo è stato di una esplicità e gendilezza estrema..grazie sig. Giovanni!!!
All'arrivo del pacco ho anche scoperto che siamo conterranei...la Compagnia del Cavatappi dovrebbe essere di un bel paese vicino e della provincia di Potenza....
E devo fare anche i complimenti al sig. Giovanni per questa sua bellissima iniziativa per far conoscere prodotti eno-gastronomici interesantissimi e squisiti della nostra splendida Italia!!!
Nel pacco è arrivato tutto così come io avevo richiesto ed anche con una celerità grandiosa!!!

Che dirvi....i tarallini pugliesi...ottimi, proprio quelli che io conoscevo...buooooniiii!!!
La crema toscana...non vi dico...è semplicemente goduriosa!!!
La grappa barricata...ottima!!!
Qualità- prezzo davvero conveniente, credo che faremo spesso delle visiine in questo sito di prelibatezze!!!!

Un grande GRAZIE al sig. Giovanni Putignano!!!!!

Un bacio grande a tutteeeeeee alla prossima lady cocca!!!!!!!!!!!!!!

TORTA COLORATA DI CARNEVALE

Ciao carissime seguaci del blog, sono sparita per un po di tempo, e oggi , mi sono fermata un attimo , ho tralasciato tutto e tutti, e mi sono messa a fare un dolce.
Sarebbe per la festicciola della classe del mio Nicolas, che è iniziata da un ora, ma noi siamo ancora a casa.
Volevo prima entrare qui, tra voi, dove sono assente da molti giorni....non sono qui però per lagnarmi con voi di tutte le rogne che mi circondano da un po di mesi a sta parte,e vi lascio la foto e la ricetta della mia simpatica faccetta da clown, appena fatta.

ingredienti:

  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 200 gr di farina "o"
  • 100 gr d olio di semi
  • 80 gr d acqua
  • 12 gr di lievito chimico
  • 10 gr di cacao in polvere
  • coloranti alimentari


Cominciamo col montare gli albumi con 50 gr di zucchero, fatto questo ,l i mettete da parte e montate i tuorli col restante zucchero, aggingete l' olio e l' acqua (non fredda).
Adesso setacciate la farina col lievito ,e unitela ai tuorli, in fine ,incorporate gli albumi lentamente e dall alto al basso.
Dividete l 'impasto in quattro ciotole (o del numero di colori che avete a disposizione)e colorate .
Il cacao vi servirà per il marrone e lo dovete diluire appena con un goccio d acqua.
Il forno sarà già caldo a 180°,e a voi non resta che imburrare una tortiera (io ho usato il diametro 32) e cominciare a disporre col cucchiaio un impasto colorato dopo l altro .
Potete partire dal centro , girare dentro con uno stecchino, fare mucchietti quà e là.
Nel forno si uniranno e daranno un bel risultato comunque .
La cottura dura circa 30 -35 minuti.
La decorazione è fatta con mmf, che tengo di scorta, alrimenti avevo pensato di usare gli smarties, lo farò la prossima volta.
Adesso penso che sia arrivato il momento di uscire ,e andare a fare baldoria tra le mascherine.
Dolcissimi saluti da BARBIE


Ciao ciao Barbie

Anche con questa torta partecipiamo alla raccolta di Carolina
" A Carnevale ogni ricetta vale"

giovedì 19 febbraio 2009

MACCARUN' A FERRETT' CU' PEZZENT' (Maccheroni a ferretti con il pezzente)

Oggi Giovedì grasso.....come si fà a non preparare qualcosa di buono, estremamente godurioso e tipicamente Lucano??
Non si può...quindi Lady Cocca si è messa all'opera ed ha preparato per la sua ciurma un piattino della Tradizione Carnevalesca Lucana....i Maccarun' a ferrett' cu' pezzent'.
Un primo piatto che si prepara il giorno della Candelora, il giovedì ed il martedì grasso!!!
A dire la verità, ormai, è diventato anche uno dei piatti della domenica, infatti le nonne e le mamme preparano la pasta di casa, proprio di domenica, in svariati modi: le orecchiette..i cavatelli..gli strascinati..i maccheroni a ferretti o fusilli...ecc ecc!!
I maccarun' a ferrett' prendono questo nome proprio perchè per realizzarli si utilizza un piccolo ferretto sottile sottile;
il loro impasto è molto semplice: farina di grano duro e acqua; e vengono conditi con formaggio grattuggiato ed un buon sugo con il pezzente.

Quest'ultimo fa parte della nostra tradizione culinaria ed è un salume ricavato da pezzi di carne di maiale meno pregiati, per questo motivo veniva un tempo definito come " il salame dei poveri", in quanto non tutti potevano permettersi la carne più pregiata del maiale per fare il salame.
La particolarità del pezzente oltre alla carne è il sapore dell'aglio usato per condirlo e del piccante, noi lo usiamo per insaporire zuppe di verdura o nel sugo di pomodoro!!!
E' semplicemente buono...ma un pò più grasso del salame !!!!
Eccolo....

mmmmmhhhhhhh.....buonooooo!!!!
Ora, dopo tutte queste chiacchiere..dopotutto sono in tema ahahah.., passiamo alla ricetta...
Preparatevi un buon sugo con la salsa di pomodoro facendo prima soffriggere un pò d'olio di oliva con un trito misto di cipolla, sedano e carota;
lasciate soffriggere per qualche minutino, aggiungete poi il pezzente a pezzi, fatelo rosolare un pochino, a questo punto toglietelo dalla pentola e poggiatelo in un piatto;
nella pentola con il soffritto di verdurine metterete la salsa di pomodoro allungata con un pò d'acqua, condite con il sale, il prezzemolo e se vi piace un pò di basilico e portate a bollore.
Appena bolle calateci i pezzi di pezzente e lasciate cuocere a fuoco moderato finchè non si sarà consumato della consistenza che più vi piace;
durante la cottura rigiratelo spesso per evitare che il sugo si attacchi sul fondo della pentola ed assaggiatelo, se necessario aggiustatelo di sale.
Nel frattempo che il sugo cuoce preparatevi la pasta...
Su una tavola fate una fontana con la farina di grano duro ed al centro versate un pò d'acqua, impastate finchè il composto non sarà liscio e compatto ma non assolutamente duro o troppo molle altrimenti si attacca al ferretto.
Ora dalla pasta ottenuta ricavate dei cilindretti lunghi e spessi 1 cm, ricordatevi sempre di infarinare la tavola altrimenti vi si attacca tutto;
così.....
e così....da questi cilindri ricavate dei pezzi lunghi a piacere più o meno 8 - 9 cm,


a questo punto prendete il ferretto e posizionatelo al centro del pezzetto,

con l'aiuto delle mani stendete la pasta sul ferretto senza fare troppa pressione
così..


sfilate poi il fusillo piano senza chiudere i bordi....
così....

eccovi il maccherone ed il ferretto...

ancora il maccherone...

in pratica dovete ottenere questo risultato...


continuate fino ad esaurimento della pasta, posizionando i fusilli ottenuti su un vassoio infarinato man mano che li realizzate!!!
così...

Lasciateli asciugare un pochetto , se volete coperti da un canovaccio;
portate poi a bollore l'acqua con il sale e calateci dentro i maccheroni, siccome sono freschi devono cuocere davvero poco, max 5 min, in ogni caso assaggiate per controllare la cottura!!!
Scolate la pasta e conditela con formaggio ed il sugo....
il risultato dovrà essere questo.....

che ne dite vi piace????
si mangiano con gli occhiiiiiiii......



e come secondo piatto potete sempre gustare questo nostro ..godurioso salame...ops Pezzente!!!!


Spero abbiate gradito il piatto...ciaooooooo alla prossima Lady cocca!!!!!

Anche con questa ricetta partecipiamo alla raccolta di Carolina
"A Carnevale ogni ricetta vale"












DEVO FARE UN PICCOLO APPUNTO......oggi la nostra cara amica FANTASILANDIA ci ha donato questo magnifico premio che parla dell'AMICIZIA!!!!!
Un sentimento che dovrebbe essere sempre vero..puro...sincero..pieno di rispetto e dolcezza....proprio come lei che ce lo ha donato!!!!
GRAZIE Fantasyyyyyyy!!!!!
Noi lo doniamo a tutti coloro che ci sono stati vicini con la loro amicizia.....
Mara
Chiara
a te Fantasy
Manu e Silvia
Luca e Sabrina
Sara
May
Simo
Micaela
Elly
Imma
Tittina
Natalie
Ilaria
Mammazan
Dida70
Mirtilla
Claudia
Martina
Sweetcook
Angy
Sicuro abbiamo dimenticato qualcuno....ma è con il cuore che vi diciamo...GRAZIE DELLA VOSTRA AMICIZIA.......Lidia....Ninia e Barbie

Ricette che potrebbero interessati

Related Posts with Thumbnails

Altre ricette che potrebbero interessarti: